Esperto RispondeImposte

Scuola: spese e liberalità con bonus non cumulabili

di Giuseppe Merlino

La domanda

Non ho ancora capito quali spese scolastiche posso inserire nel 730, senza sbagliare. Ho due figlie e ho speso, per contributo volontario, 250 euro (100 + 150) che pensavo di inserire con il codice “31”. Ho poi sostenuto, per una figlia, spese di gita pari a 200 euro e, per l’altra, spese di mensa pari a 200 euro: spese che pensavo di inserire con il codice “12”. È corretto? La cumulabilità si riferisce al fatto che nel codice “12” non posso sommare spese che ho già inserito nel codice “31”? Oppure devo scegliere tra uno dei due codici e rinunciare quindi a dichiarare il contributo volontario, che ha l’importo più basso? - D.P.PARMA

Anche ai fini dell’invio del modello Redditi e di eventuali integrazioni al 730, in relazione alla detraibilità delle spese scolastiche, l’agenzia delle Entrate ha fornito precisazioni contenute in diversi documenti di prassi, tra i quali la circolare 7/E del 4 aprile 2017. Sia le spese di gita che quelle per la mensa scolastica rientrano nella fattispecie «Spese di istruzione non universitarie» (di cui al rigo E8/E10 del modello 730), che beneficiano della detrazione prevista dall’articolo 15, comma...