Contabilità

Società, rinuncia all’incarico di sindaco solo se c’è già un sostituto

di Angelo Busani

La rinuncia all'incarico di un sindaco ha effetto immediato solo se il membro supplente del collegio sindacale assume immediatamente la carica; in mancanza (si pensi a un numero di sindaci dimissionari superiore a quello dei supplenti), il sindaco dimissionario entra in regime di prorogatio fino a che non venga sostituito.

È quanto deciso dalla Corte di cassazione nella sentenza n. 9416 del 12 aprile 2017 , priva di precedenti in sede di giurisprudenza di legittimità (fatta ...