I temi di NT+Gruppo 24 Ore

Speciale Telefisco 2024: focus su concordato preventivo, sanzioni, reddito d’impresa e Iva. Ecco relatori e programma

Definito il programma dell’evento in diretta streaming il 19 settembre dalle 9 alle 13

immagine non disponibile

Dal concordato preventivo alla riforma delle sanzioni e del ravvedimento per arrivare, poi alle novità sul reddito d’impresa e a quelle sull’Iva. Senza dimenticare bilanci e crisi d’impresa. «Speciale Telefisco 2024 - Le novità fiscali per professionisti e imprese», il convegno gratuito in programma il 19 settembre in diretta streaming dalle 9 alle 13, svela il suo programma che riprende i temi che sono stati segnalati da professionisti e contribuenti nel sondaggio del Sole 24 Ore. Dando vita a un programma costruito anche da coloro che parteciperanno al convegno di settembre.

L’evento

Il convegno prevederà sette relazioni che affronteranno concordato preventivo, riforma delle sanzioni e del ravvedimento, chiusura delle dichiarazioni, bonus per industria 5.0 e ricerca e sviluppo, novità sul reddito d’impresa, sul lavoro autonomo e sui bilanci 2024. Alle relazioni si aggiungeranno due momenti di confronto sull’Iva e sulle novità della riforma fiscale in materia di controlli e due interviste sul Codice della crisi e sui bonus edilizi. In questo modo il programma coniuga i temi della riforma fiscale con quelli legati all’attività quotidiana delle aziende e degli studi professionali in modo da dare i chiarimenti utili nel momento in cui si affontano gli ultimi mesi del 2024 e si deve fare i conti con le novità.

Le formule

Due le formule che consentiranno di seguire Speciale Telefisco. La formula Telefisco Base consentirà di accedere gratuitamente alla diretta del 19 settembre e di poter inviare quesiti al forum dell’Esperto risponde. La formula Telefisco Advanced, a pagamento, sarà, invece, strettamente legata a Master Telefisco, il percorso formativo in materia tributaria del Sole 24 Ore la cui nuova stagione partirà a ottobre. L’accesso alla formula Telefisco Advanced darà ovviamente diritto, come previsto per quella Base, ad assistere alla diretta del 19 settembre (sempre previa registrazione) e a poter inviare quesiti al forum dell’Esperto risponde. Inoltre, chi aderisce alla formula Advanced potrà fruire dell’intera giornata dei lavori di Speciale Telefisco in differita, così da poter organizzare con maggiore libertà i propri impegni. Ma non è tutto. Perché Speciale Telefisco Advanced offrirà la possibilità di seguire le 12 sessioni formative di Master Telefisco degli ultimi tre mesi dell’anno (con un incontro alla settimana di due ore visionabile anche in differita).

Il programma

Le relazioni

  • Il concordato preventivo biennale: gli aspetti operativi e le valutazioni di convenienza – Dario Deotto
  • Gli effetti della riforma delle sanzioni e il nuovo ravvedimento – Antonio Iorio
  • Il check up per la compilazione della dichiarazione 2023: reddito d’impresa e lavoro autonomo – Alessandra Caputo
  • I bonus per industria 5.0 e ricerca e sviluppo – Luca Gaiani
  • Le novità sul reddito d’impresa e le operazioni straordinarie – Primo Ceppellini
  • La revisione delle regole sul lavoro autonomo – Giorgio Gavelli
  • Il bilancio e le novità per il 2024 – Barbara Zanardi

Il confronto

  • Il contraddittorio preventivo, l’accertamento con adesione e la nuova riscossione – Giovanni Parente intervista Luigi Lovecchio e Laura Ambrosi
  • Le novità Iva: fatture, note di variazione, Terzo settore – Maria Carla De Cesari intervista Benedetto Santacroce e Gabriele Sepio

Il punto

  • La partita finale dei bonus edilizi – Giuseppe Latour intervista Luca De Stefani
  • Le novità sul codice della crisi d’impresa – Alessandro Galimberti intervista Giulio Andreani

Commenti a cura di Raffaele Rizzardi