Imposte

Vanno segnalati alle Entrate anche canoni di leasing e utenze

di Paolo Parodi e Benedetto Santacroce

L’obbligo di comunicazione dei dati delle fatture (articolo 21, Dl 78/2010) coinvolge tutti i soggetti che configurano il presupposto soggettivo per l’applicazione dell’Iva, perché esercitano attività d’impresa o di arti e professioni. Si tratta dunque, in generale, dei soggetti che sono titolari di partita Iva italiana, siano essi persone fisiche o società o anche enti di natura privata o pubblica.

Passando alle tipologie di operazioni oggetto della comunicazione, sempre in generale, devono essere...