I temi di NT+Modulo 24

Superbonus e controlli, per le Entrate prevalgono le verifiche formali

di Alessandro Borgoglio

Mentre i nuovi controlli preventivi antifrode svolti dall’agenzia delle Entrate stanno iniziando a bloccare le comunicazioni di cessione di credito che presentano profili di rischio fiscale, prima il direttore dell’Agenzia, in audizione presso la commissione Bilancio del Senato sul decreto Sostegni ter che ha introdotto il blocco alle cessioni multiple dei crediti (si veda l’articolo Ruffini: «Frodi all’11,4 per cento. Ceduti crediti per 38,4 miliardi»), e poi il ministro dell’Economia Daniele Franco...