I temi di NT+Qui Europa

Contraddittorio obbligatorio al via: esclusione degli avvisi parziali a rischio Ue

di Dario Deotto e Luigi Lovecchio

L’esclusione degli accertamenti parziali Iva dall’obbligo del contraddittorio preventivo è a rischio di violazione del diritto Ue. Ugualmente contrarie al diritto unionale sono alcune sentenze di Cassazione sulla prova di resistenza.

L’obbligo per gli uffici
A partire dagli atti emessi dal 1° luglio 2020, l’ufficio ha l’obbligo di instaurare il contraddittorio preventivo con il contribuente, notificando un invito a comparire. Tale obbligo non riguarda peraltro gli accertamenti parziali che rappresentano...