Esperto RispondeImposte

Detrazione dell’Iva per la casa in classe energetica A o B anche per i rogiti 2017

a cura di Zandonà Marco

La domanda

Entro fine 2017 farò il rogito di acquisto appartamento da adibire a prima casa situato all’interno di fabbricato interamente oggetto di interventi di ristrutturazione da parte di impresa di costruzione/ristrutturazione. La Scia e il compromesso risalgono a luglio 2016 e il termine lavori sarà novembre 2017.
Avrò diritto a queste detrazioni?
1. Detrazione fiscale del 50% calcolato sul 25% del valore di acquisto (imponibile + Iva).
2. Detrazione fiscale del 50% dell’Iva pagata per l’acquisto dell’immobile, compreso anche l’acconto dato nel 2016.
3. Bonus mobili: detrazione fiscale del 50% fino a 10.000 euro di spesa (imponibile + Iva). Su questo punto ho letto che ci sono dei dubbi interpretativi. C’è chi sostiene che ne possa beneficiare chiunque benefici della detrazione fiscale al 50%, mentre il dubbio riguarda chi acquista un’abitazione facente parte di fabbricati completamente ristrutturati da imprese di costruzione o ristrutturazione immobiliare.

Anche per gli acquisti stipulati nel 2017, di case nuove o riqualificate, in classe A o B si applica la detrazione pari al 50% dell’Iva (art.9, co.9-octies, della legge 19/2017, di conversione del Dl 244/2016). Pertanto nel caso di specie l’acquisto nel 2017 dell’abitazione ristrutturata fruisce di questa detrazione che si recupera in 10 rate in sede di dichiarazione dei redditi. Trattandosi poi di fabbricato ristrutturato si applica anche (cumulo) la detrazione del 50% per le ristrutturazioni edilizie...