Esperto RispondeImposte

L’immobile locato non è strumentale ma oggetto dell’attività

di Cristina Odorizzi

La domanda

Una Srl attiva nella consulenza aziendale ha acquisito un immobile, categoria A3, ad uso abitazione, che intende locare. È possibile gestire l’immobile a costi/ricavi e quindi dedurre anche gli ammortamenti o la classificazione abitativa del cespite lo vincola alla disciplina degli immobili patrimonio ex articolo 95, del testo unico delle imposte sui redditi, Dpr 917/1986?
Se la società integrasse l’oggetto sociale potrebbe di fatto formalizzare il “vincolo strumentale” dell’immobile per destinazione?
R.B. – Milano

La risposta è negativa in quanto l’immobile oggetto di locazione non è comunque considerato strumentale bensì oggetto dell’attività. In merito, la circolare 112/1999 ha affermato quanto segue: con riferimento alle società di gestione immobiliare, si ritiene utile richiamare i contenuti della sentenza della Corte di Cassazione a sezioni unite n. 1367 del 13 ottobre 1983, secondo cui possono definirsi strumentali quegli immobili che hanno come unica destinazione quella di essere direttamente impiegati...