I temi di NT+Spazio imprese

La trasformazione da Sas a ditta individuale non fa venir meno il fondo perduto

di Federico Gavioli

La trasformazione involutiva, da società in accomandita semplice a impresa individuale avvenuta a marzo 2020 , con il soggetto superstite che prosegue l’attività, nonostante vi sia il cambio di partita Iva e avvenga una nuova iscrizione nel Registro delle imprese, non fa perdere la legittimità della richiesta di contributo a fondo perduto prevista dal decreto Rilancio (articolo 25 del Dl 34/2020), confrontando i fatturati dei mesi di aprile 2019 e aprile 2020. È il chiarimento fornito dalla risposta...