SpecialiControlli e liti

Liti fiscali: istruzioni e problemi della videoudienza

a cura di Ivan Cimmarusti

LE NOVITÀ IN SINTESI

Con decreto del Mef dell’11 novembre è stata varata la videoudienza nel processo tributario in modalità a «regime». La norma, pubblicata in Gazzetta ufficiale del 16 novembre, stabilisce le regole tecnico-operative per svolgere l’udienza da remoto. Si conferma l’applicativo Skype for business, anche se con intervista al Sole 24 Ore il direttore generale delle Finanze Fabrizia Lapecorella ha chiarito che entro l’estate 2021 ci sarà la «migrazione» verso la piattaforma Teams, già utilizzata nelle altre giurisdizioni.

Di fatto la partenza dell’udienza da remoto ha incontrato non poche problematiche. All’iniziale incertezza dei giudici tributari è seguita la carenza dell’infrastruttura. Stando a quanto emerge, infatti, la maggior parte delle Ctp e Ctr italiane ha un livello di connessione dati molto basso, tanto da non poter svolgere più di una videoudienza contemporaneamente.

Lo stesso presidente del Cpgt, Antonio Leone, nel corso dell’inaugurazione dell’anno giudiziario 2021 del contenzioso tributario, ha detto: «Ad oggi, causa i perduranti problemi alla rete, quasi in nessuna Commissione è possibile effettuare più di una video udienza contemporaneamente. Alcuni presidenti sono spesso costretti a rimodulare i calendari per i collegi. E questa “rotazione” forzata della video udienza può indurre ad operare delle scelte nella trattazione delle cause».

Il tema - così come tutta l’informatizzazione del processo tributario - potrebbe essere al centro del dibattito dell’istituendo gruppo «interministeriale» per la riforma del contenzioso fiscale.

LE ISTRUZIONI

Fisco, giudici e parti in udienza con Skype for business di Ivan Cimmarusti

Processo tributario, le istruzioni per i collegamenti di Ivan Cimmarusti

Liti fiscali, in vigore il Dm: ok ai documenti presentati in videoudienza di Marcello Maria De Vito

Liti fiscali, videoudienza al debutto ma restano anche le altre procedure di Ivan Cimmarusti

Prudente presentare una nuova domanda per partecipare a distanza di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

IL DIBATTITO

Processo tributario, servono tutele uniformi di Maria Carla De Cesari

Il commento / Il processo tributario finisce nelle spire del Covid-diritto di Paola Coppola

Vertice al Cpgt, orientamento «disomogeneo» sulla trattazione documentale di Ivan Cimmarusti

Liti fiscali, rinvio dell'udienza più facile per la Ctr Lombardia di Marcello Maria De Vito

Liti fiscali, Tar Puglia contro la Ctp Foggia: va sempre motivata l'impossibilità della videoudienza di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

Intervista / Liti fiscali, Lapecorella (Finanze): «Più risorse per udienze a distanza contemporanee» di Ivan Cimmarusti

Intervista / Il presidente del Cpgt Antonio Leone: contenzioso fiscale, derogabile il contraddittorio da remoto di Ivan Cimmarusti

Il commento / Nel processo tributario udienza da remoto o rinvio di Massimo Miani

Il commento/ Rinvio sola alternativa all'udienza da remoto di Antonio Damascelli

Sentenza digitale, rischio squilibrio tra le controparti. A favore della videoudienza in campo anche le sigle dei commercialisti di Ivan Cimmarusti

Liti fiscali, camera di consiglio su piattaforma a discrezione ma apertura sulla discussione orale di Ivan Cimmarusti

Vertice al Cpgt, orientamento «disomogeneo» sulla trattazione documentale di Ivan Cimmarusti

Udienze documentali nel contenzioso tributario: il confronto tra giudici e professionisti di Ivan Cimmarusti

Processo tributario, alla Corte costituzionale la discussione in camera di consiglio di Filippo Cannizzaro

Videoudienza con lo smartphone del giudice di Ivan Cimmarusti

In cantiere la riforma del processo fiscale: verso una commissione Mef-Giustizia di Ivan Cimmarusti

Newsletter

Ogni mattina l'aggiornamento sulle ultime novità dalla redazione di Norme e Tributi. Uno strumento gratuito e indispensabile per la professione.

Community

Il punto di incontro tra professionisti, esperti fiscali e la redazione di Norme e Tributi, sugli argomenti di maggiore attualità.